L'aziendaArea DocumentaleApprofondimentiNovitàFaqContatti
Copyr igene ambientale Copyr igene ambientale
Copyr PCO | Portale dedicato alla disinfestazione

CAMPUS Copyr: Approfondimenti

Una sezione dedicata ad approfondimenti sugli infestanti più
diffusi negli ambienti pubblici e privati.
I contenuti sono realizzati in collaborazione con il DI.PRO.VE.S.
(Dipartimento di scienze delle Produzioni Vegetali e
Sostenibili) - Area Protezione Sostenibile delle Piante e
degli Alimenti dell'Università Cattolica del Sacro Cuore
di Piacenza.

Una sezione in cui potrai trovare informazioni utili sul tema
dell’igiene ambientale e dedicata ad approfondimenti sulle
tecniche migliori per affrontare gli infestanti più diffusi
negli ambienti pubblici e privati.

Approfondimenti ::: Industrie in genere ::: Nuove tecnologie al servizio del disinfestatore

02 Mar

Nuove tecnologie al servizio del disinfestatore

Nuove tecnologie al servizio del disinfestatore

Sono un po’ di anni ormai che assistiamo ad una profonda “rivoluzione tecnologica” che sta modificando in maniera radicale il nostro modo di vivere la quotidianità. Pensiamo alle telefonate, alle lettere, alla televisione, ai viaggi in macchina, tutte attività che siamo abituati a svolgere da “sempre” ma che in brevissimo tempo si sono trasformate, rimanendo uguali nel concetto ma con una veste completamente nuova. E se poi guardiamo al modo di fare scuola, ci rendiamo conto che, rispetto ad un anno fa, questa ha assunto una forma completamente diversa.


Come la tecnologia sta trasformando la nostra vita ed il nostro modo di guardare e pensare alle cose, anche l’atavica lotta tra uomo e animali infestanti è in breve tempo cambiata. Erano anni che si parlava di “Gestione integrata degli infestanti” e “Dinamiche di popolazione” ma solo di recente abbiamo acquisito gli strumenti per effettuare in maniera scientifica e precisa uno studio profondamente attendibile e che contempli il maggior numero di variabili possibili.


Volendo fare degli esempi, consideriamo i software gestionali che, a differenza dei fogli di calcolo utilizzati fino a non molto tempo fa, risultano un valido aiuto per poter incrociare i dati di monitoraggio e poter meglio capire, grazie anche all’aiuto di grafici e immagini, non solo quali sono le aree più infestate ma anche quali sono i fattori che influenzano le dinamiche di popolazione.


Collegati direttamente ai gestionali, abbiamo input da remoto da sensori di passaggio o cattura applicati a trappole a scatto o a trappole a cattura massale, che anche senza una “continua ispezione” giornaliera da parte degli operatori, consentono di intervenire prontamente per rimuovere eventuali carcasse di animali (roditori, insetti, ecc.) morti.

Molto interessanti sono poi le informazioni che possiamo avere dalle PestCam (videocamere con sensore di passaggio, di temperatura e di movimento), con le quali possiamo conoscere e capire con estrema precisione quali sono i luoghi frequentati dai roditori e i “passaggi” usati senza che l’operatore sia costretto a distribuire polvere su tutto il pavimento o che debba perdere eccessivo tempo per ispezionare attentamente il cantiere.


Altre piccole webcam possono essere posizionate sulle lampade e su altri dispositivi di monitoraggio, permettendoci di individuare in tempo reale e con molta più precisione l’esatto momento in cui comincia una infestazione così da meglio collegarla alle possibili cause.


Ad oggi, tante cose sono cambiate, tante piccole rivoluzioni che hanno migliorato e reso più di qualità il servizio ma, nel contempo, tanti tentativi e tante prove non hanno dato i risultati sperati. E’ compito dei professionisti, di chi ogni giorno si dedica con amore e passione al proprio lavoro, utilizzare tutti gli strumenti possibili per esercitare al meglio una professione “antica” ma sempre necessariamente più “moderna”.

è stato utile?

Si
No
Grazie per per aver lasciato un feedback.
Hoops! riprova in un secondo momento.

Potrebbero interessarti anche

06 Ago La biomimesi: l’apporto degli insetti 14 Ott L’importanza del corretto utilizzo delle attrezzature per garantire la massima efficacia del trattamento 30 Set La scelta del “miglior formulato”
Copyr PCO | Portale dedicato alla disinfestazione

Richiedi
l'intervento
di un
operatore
abilitato

Se non sei ancora seguito da
un'azienda specializzata, segnalaci il
problema e ti metteremo in contatto
con un professionista e/o rivenditore abilitato.

 

segnala un problema

Copyr PCO | Portale dedicato alla disinfestazione

Iscriviti alla
newsletter

Complimenti!
registrazione effettuata con successo.
Riceverà un email di conferma al sui indirizzo di posta elettronica.
Hoops!
Si sono verificati dei problemi durante la registrazione.
Riprova in un secondo momento!

Se il problema persiste invia un email a copyrpco@copyr.it